Cerca nel blog

Migliori vendite

Isotoma fluviatilis

Erbacea perenne sempreverde tappezzante della famiglia delle Campanulaceae con fiori a stella, azzurri, profumati che si schiudono da Maggio ai primi geli.

Si può utilizzare per colmare zone difficili del prato, purchè siano raramente calpestate, tra le pietre di un selciato in posizioni ombrose o come ricadente in vasi e coppi. Per uno sviluppo ottimale richiede posizioni a mezzombra, in terreno fertile, drenato, mai arido.

La letteratura riporta diversi nomi alternativi: i più diffusi sono Pratia pedunculata, Laurentia fluviatilis, Enchysia gaudichaudii , Lobelia pedunculata, Rapuntium fluviatile e Lobelia fluviatilis. George Bentham nel suo testo Flora Australiensis (1864) ricondusse questa pianta al genere Isotoma. La nomenclatura accettata oggi è quindi Isotoma fluviatilis (R.Br.) F.Muell. ex Benth, con riferimento alla paternità di Bentham nell'identificazione di questa pianta. Gli altri sinonimi sono da considerarsi non validi.

L'epiteto generico deriva dall'unione dei due termini greci ísos (uguale) e tomé (taglio), per il taglio molto netto che suddivide in modo uguale i 5 lobi della corolla. L'epiteto specifico fluviatilis (in latino 'tipico dei fiumi) fa riferimento all'habitat preferito da questa pianta, terreni ricchi e umidi, in vicinanza di corsi d'acqua. 

7,00 €

Erigeron karvinskianus

Lo sviluppo rapido, la mutabilità del colore dei fiori che da bianchi assumono sfumature rosa man mano che maturano, la resistenza e l'abbondante fioritura sono caratteristiche che rendono unica questa pianta. Originaria del Messico è ormai diffusa naturalizzata in molte regioni d'Italia. E' una tappezzante che si allarga molto velocemente e può essere utilizzata anche in vaso come ricadente o in muretti a secco negli spazi tra le pietre. Pianta facile, rustica e resistente dà il meglio di sè se riceve regolari irrigazioni, ma tollera periodi di siccità una volta ambientata.

L'epiteto generico è composto dalle parole greche ῆρ (ér qui nel senso di precoce) e γέρων (ghéron vecchio), probabilmente per l'aspetto dei capolini piumosi di semi, che ricordano la testa di un anziano e che si schiudono presto dall'inizio della fioritura in primavera fino ad autunno inoltrato.

L'epiteto specifico è stato assegnato in onore del naturalista, geologo e paleontologo tedesco (nato in Ungheria) Wilhelm Friedrich von Karwinski auf Karwin (1780-1855), esploratore della flora dell'America tropicale (Brasile, Messico).

6,00 €

Muhlenbergia capillaris

Graminacea ornamentale apprezzata per la spettacolare spigatura rosa/porpora autunnale.

Bellissima sia per la bellezza delle spighe che per gli effetti delle gelate che decorano, rivestono, intarsiano ogni singolo piumino. Coltivare in pieno sole in terreno ben drenato.

L'epiteto generico rimanda al botanico americano G.H.E. Muhlenberg, mentre l'epiteto specifico viene dal latino capillus (capello) con riferimento agli elementi sottilissimi che compongono la spiga.

15,00 €

Geranium 'Bob's Blunder'

Geranium tappezzante sempreverde con foglie color bronzo e una gran quantità di fiori rosa. Pianta perenne versatile, adatta sia al vaso che alla coltivazione in piena terra, rustica e resistente alle malattie. Fiorisce abbondantemente e copre in poco tempo il terreno, creando tappeti fioriti. Coltivare a mezzombra in terreno fertile, drenato, irrigato regolarmente, non arido.

Il nome della varietà tradotto suona come 'la svista di Bob' o 'l'errore di Bob', ma Bob Brown, di Cotswold Garden (il vivaio che ha lanciato questa varietà), non ha mai dato delucidazioni sull'origine del nome.

L'epiteto generico ha origine dal greco γεράνιον (gherànion geranio) come si trova scritto nel 'De Materia Medica' di Dioscoride. Il nome deriva da γέρανος (ghéranos gru): per i frutti simili al becco delle gru.

10,00 €

Salvia nemorosa 'Caradonna'

Una delle varietà più affidabili! Spighe blu/viola si susseguono da Maggio fino ad Autunno inoltrato , specialmente se si ha l'accortezza di rimuovere le spighe sfiorite. Coltivare in pieno sole, in terreno fertile, ben drenato. Una volta ben radicata sopporta periodi di siccità, anche se per ottenere una buona rifiorenza l'acqua è fondamentale.

L'epiteto generico deriva dal latino e si trova già in Plinio, usato per la Salvia officinalis, dal verbo salvare (guarire).

L'epiteto specifico da nemus, nemoris (bosco), 'che cresce nei boschi'.

8,00 €

Galium verum

Erbacea perenne spontanea in tutta Italia tipica di prati e margini di boschi. In giardino la posizione ideale è in pieno sole, in terreno drenato, fertile. Ha proprietà diuretiche, antireumatiche,antispasmodiche e calmanti e veniva usata per tingere i tessuti in giallo, utilizzando i fiori, o in rosso, utilizzando le radici.
L'epiteto generico deriva dal greco γάλα (gála, latte) perché alcune specie appartenenti a questo genere venivano usate per cagliare il latte.
E' particolarmente apprezzato da Macroglossum stellatarum, comunemente chiamato Farfalla colibrì, di cui è pianta nutrice.
L'epiteto specifico in latino significa 'vero, genuino, originale'.
9,00 €

Muhlenbergia capillaris...

Una varietà particolare e insolita, leggermente più tardiva rispetto a Muhlenbergia capillaris. Ha spighe che iniziano ad aprirsi a Novembre, piumos,e  bianche soffuse di verde, con un effetto molto luminoso e persistono per gran parte dell'inverno. Bellissima sia per la bellezza delle spighe che per gli effetti delle gelate che decorano, rivestono, intarsiano ogni singolo piumino.

Coltivare in pieno sole in terreno ben drenato.

L'epiteto generico rimanda al botanico americano G.H.E. Muhlenberg, mentre l'epiteto specifico viene dal latino capillus (capello) con riferimento agli elementi sottilissimi che compongono la spiga.

12,00 €

Delosperma 'Fire Wonder'

Perenne succulenta strisciante adatta per posizioni molto soleggiate e ben drenate in vaso o piena terra. I fiori sono rossi, con il centro giallo e quando si chiudono rivelano la pagina inferiore con riflessi fucsia. Molto rustica, fiorisce a lungo con effetti cromatici d'impatto.

I colori accesi di questa cultivar sono tipici di un gruppo di ibridi di Delosperma appartenenti alla serie Wheels of Wonder, sviluppata recentemente da Koichiro Nishikawa, ibridatore giapponese del gruppo Florsaika.

L'epiteto generico deriva dal greco δῆλος (dèlos evidente, visibile) e σπέρμα (spérma seme): col seme visibile, per la conformazione delle capsule dei semi che quando si aprono lasciano completamente in vista i semi, dato che sono sprovviste di coperture membranose.

7,00 €
Tutte le migliori vendite
  • Siamo aperti su appuntamento. Contattaci con lo strumento che preferisci per fissare una visita al nostro vivaio. Ti Aspettiamo

    Telefono:

    WhatsApp:

    Messenger:

12 Varietà per approcciarsi al mondo delle perenni

Pubblicato il : 15/11/2017 17:40:58
Categorie : Curiosità

Il mondo delle erbacee perenni è molto vasto e articolato e può essere difficile per un appassionato neofita decidere le varietà con cui iniziare a mettersi alla prova in giardino. Lo slancio iniziale spesso può essere rallentato da una serie di insuccessi e molti si potrebbero convincere di non avere il famoso 'pollice verde'. In realtà i successi in giardino derivano sempre dalla conoscenza delle piante e dalla ricerca di soluzioni ai problemi che possono insorgere; parlando di pollice verde si presume che le abilità di giardiniere siano innate in alcuni e che tutti gli altri debbano collezionare insuccessi. In realtà preferiamo parlare di 'cuore verde': se ci sforziamo di osservare, conoscere e capire le nostre piante i successi in giardino saranno una semplice conseguenza dell'impegno, della sensibilità nei confronti delle esigenze delle piante e dello studio delle buone pratiche colturali.

Quello che segue è un elenco di 12 varietà di erbacee perenni con cui le possibilità di fallimento sono ridotte al minimo e che possono aiutare il giardiniere alle prime armi a prendere confidenza con queste piante affascinanti e ad appassionarsi alla ricerca e allo studio, per fare del proprio giardino un luogo di osservazione e ricerca.

Achillea ptarmica 'The Pearl'

Achillea ptarmica

Pianta vigorosa e resistente con foglie verde scuro e fiori doppi bianchi che si aprono senza sosta da Maggio a Settembre. Durante la fioritura raggiunge gli 80 cm e si integra perfettamente alla maggior parte delle erbacee perenni, formando un cespuglio morbido carico di fiori. Ama posizioni soleggiate e si adatta ad ogni tipo di terreno senza richiedere particolari cure. Per prolungare la fioritura si consiglia di ripulire la pianta dagli steli sfioriti, stimolando così l'accestimento e la produzione di nuovi fiori.

Anemone hybrida 'Honorine Jobert'

Una delle varietà di Anemone più conosciuta e apprezzata, raggiunge in piena fioritura un'altezza di 100 cm e fiorisce da Luglio a fine Ottobre con fiori grandi, bianchi, semplici portati da alti steli. Il cespuglio di foglie alla base si allarga di anno in anno, grazie a forti radici rizomatose che rendono questa perenne la scelta ideale per creare macchie compatte di foglie verde scuro cariche di fiori alla fine dell'estate. La posizione perfetta è a mezzombra, in modo che la pianta sia raggiunta da alcune ore di sole, in terreno ricco e mai arido.

Matteuccia struthiopteris

Felce resistente al gelo con foglie verde chiaro, erette,pennate che con la fine dell'autunno assumono i toni dell'arancio e seccano completamente.In primavera spuntano le nuove foglie sotto forma di riccioli che si schiudono velocemente spuntando dal livello del terreno e la pianta raggiunge velocemente l'altezza finale. E' una varietà affidabile, vigorosa e resistente e si diffonde mediante rizomi da cui si sviluppano altre piante a circa 20cm dalla pianta madre .Preferisce terreni ricchi,umidi,acidi e posizioni ombreggiate, ma luminose.

Carex testacea 'Prairie Fire'

Perenne sempreverde che ricorda nell'aspetto la leggerezza e il portamento di alcune graminacee, ma che in realtà appartiene alla famiglia delle Cyperacee, gruppo di appartenenza ad esempio del Papiro. Questa varietà di Carex è molto resistente e vigorosa, con foglie che da verdi virano all'arancio col procedere della stagione e l’arrivo dell’inverno.In pieno sviluppo la pianta non supera i 50cm di altezza e i 50cm di larghezza ed ha la tipica forma a fontana di questa varietà. Preferisce posizioni in pieno sole o mezzombra in terreni ben drenati, ma ricchi, non aridi e forma cespugli uniformi e molto decorativi.

Tricyrtis 'Empress'

Erbacea perenne per posizioni ombreggiate, in fiore senza sosta da Luglio ad Ottobre.Nonostante l'aspetto dei fiori, simili ad orchidee, le Tricyrtis appartengono alla famiglia delle Liliaceae e sono piante dalle numerose qualità tra cui la resistenza, il vigore e la durata della fioritura. Coltivate in terreno umido, ma ben drenato, in vaso o in piena terra regalano fioriture sorprendenti.

Calamagrostis acutiflora 'Karl Foester'

Graminacea dal portamento a colonna, composta e ordinata. Forma un cespuglio basso di foglie da cui spuntano alte spighe aperte e leggere, inizialmente color bronzo, che poi maturano in color panna e si chiudono compattandosi in scovolini leggeri che si conservano sulla pianta fino all'inverno con un'altezza finale di circa 120 cm. Adatta anche alla coltivazione in vaso, preferisce terreni ricchi per uno sviluppo ideale, anche se tollera periodi di siccità. Le cure si limitano all'irrigazione e al taglio della vegetazione dell'anno precedente subito dopo l'inverno, prima del risveglio vegetativo.

Coreopsis verticillata 'Moon Beam'

Perenne cespugliosa che si comporta da tappezzante con tantissimi fiori giallo limone simili a margheritine da Giugno a Ottobre. Adatta al vaso e alla coltivazione in piena terra, forma cespugli fioriti che raggiungono in pieno sviluppo i 40 cm e che si allargano di anno in anno. E' una delle varietà di Coreopsis più resistenti, adatta a posizioni in pieno sole e richiede pochissime cure.

Geum borrisii coccineum

Una perenne semplice, ma capace di stupire per il colore dei fiori, arancio puro e per la durata della fiotirura, da Aprile fino all' autunno. Di rapido accrescimento, raggiunge un'altezza di 40cm in piena fioritura ed è quindi adatta sia alla coltivazione in piena terra che in vaso, preferibilmente in una ciotola larga e non troppo profonda. Rustica ,molto resistente, ama il sole e il terreno ben drenato, fertile.

Salvia nemorosa 'Caradonna'

Varietà di Salvia con steli scuri che durante tutta l‘estate portano fitti racemi di fiori blu-viola. Ordinata, compatta, raggiunge i 50cm in piena fioritura e mantiene un portamento ordinato, cespuglioso, globoso. Preferisce posizioni soleggiate e terreno ben drenato, irrigato con regolarità. Tollera periodi di siccità, ovviamente a discapito della produzione di fiori. Dopo la prima fioritura si consiglia di tagliare la pianta per stimolare nuovi getti che raggiungono velocemente l'altezza finale e fioriscono nuovamente.

Persicaria microcephala 'Red Dragon'

Perenne vigorosa a sviluppo rapido che raggiunge i 90 cm in pieno sviluppo. Ha fusti carnosi e rossastri e foglie che nascono viola in primavera , segnate da una V color crema sulla pagina superiore e maturano virando verso il verde con toni rossastri. Preferisce i terreni umidi, ricchi e posizioni a mezzombra o ombra luminosa. Alla fine dell'estate si aprono i capolini formati da piccoli fiori bianchi, che creano un bellissimo contrasto con il colore delle foglie. Può essere spuntata regolarmente per mantenere un aspetto più ordinato, oppure possiamo lasciarla crescere libera e la vedremo allargarsi di anno in anno formando un cespuglio fitto dai colori sorprendenti.

Lamiastrum galeobdolon 'Florentinum'

Perenne tappezzante, molto forte e vigorosa, che si allarga velocemente. Perfetta per giardini in ombra, piena o parziale, come tappezzante coprisuolo o ricadente in vaso per balconi e terrazze. Le foglie sono verdi, profondamente segnate da striature argento e in autunno si sfumano di rosso. In primavera la pianta si copre di fiori gialli, molto luminosi, portati da spighe di circa 20 cm. Si può utilizzare sia in piena terra che in vaso come ricadente.Richiede un terriccio molto ben drenato e se coltivata in terreni umidi e ricchi cresce in modo esponenziale.

Nepeta x faassenii 'Walker's Low'

Perenne rustica resistente e molto vigorosa che produce densi cespugli prostrati alti fino a 50cm, con foglie aromatiche color verde/argento, carichi di fiori azzurri durante tutta l’estate. Attira gli insetti impollinatori ed è perfetta per bordure in spazi ampi date le dimensioni che raggiunge in pieno sviluppo. Ama il sole e un buon drenaggio.

Condividi